Il Sindaco replica con rammarico al comunicato del Circolo cittadino del Pd.


 

Le dichiarazioni del sindaco Micheli in seguito alla nota del Circolo cittadino del Partito Democratico

Le dichiarazioni del sindaco Paolo Micheli in seguito alla nota diffusa questo pomeriggio dal Circolo cittadino del Partito Democratico.

“Prendo atto della decisione del segretario cittadino del Partito Democratico che con una nota diffusa questo pomeriggio ha ritirato la fiducia al vicesindaco e assessore Manuela Mongili. 

Non entro nel merito di questioni che riguardano la sezione locale del Partito Democratico e naturalmente nelle prossime ore farò le mie opportune riflessioni e valutazioni, dopo aver incontrato il segretario e i consiglieri comunali del Partito Democratico di Segrate e i vertici della Federazione Milanese già informata della situazione. 

Le decisioni che prenderò andranno nella direzione di una stabilità di governo per il bene di Segrate e dei segratesi, in un periodo dell’anno delicato che entro un paio di mesi ci porterà a prendere decisioni importanti: il bilancio di previsione, la delibera d’approvazione della Variante del Piano di Governo del Territorio e quella del Pii Boffalora. 

Esprimo comunque il mio rammarico per questa situazione di contrasto; la mia azione amministrativa e quella della giunta proseguono comunque senza intoppi nel pieno rispetto del programma elettorale di mandato e degli equilibri di coalizione, auspicando massima coesione e collaborazione tra tutte le espressioni della maggioranza che governa la città”.




Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...