Accordo raggiunto procedura IBM

​Procedura di licenziamento collettivo e trasferimenti: ACCORDO raggiunto!
Nell’ambito della procedura di licenziamento collettivo aperta il 6 dicembre u.s., il 2 febbraio si è svolto il previsto incontro tra Coordinamento Nazionale RSU IBM, OO.SS., IBM Italia e Assolombarda per verificare quanto convenuto nel verbale d’incontro del 17 gennaio u.s.
Dopo una trattativa complessa, in cui si è arrivati al limite della rottura, è stato raggiunto un accordo che è un punto di equilibrio tra le posizioni sindacali e quelle aziendali. I punti qualificanti dell’accordo sono i seguenti:
Nessuna persona esce dall’azienda in modo traumatico;

Vengono bloccati, fino al 31/12/2017, i trasferimenti dei colleghi TSS delle Sedi decentrate;

L’Azienda ha sottoscritto che, entro il 31/12/2017, non procederà all’avvio di procedure di licenziamento collettivo o di licenziamenti individuali a carattere economico;

A fronte di un aumento da 2000 a 2500 euro lordi mensili dell’erogazione forfettaria prevista per 12 mesi per i lavoratori ricadenti in tabella C, viene resa obbligatoria l’uscita dall’azienda alle sole persone che non avevano già espresso la propria adesione alla non opposizione al licenziamento e che raggiungono la pensione entro i 12 mesi dal termine del periodo di NASPI.

La possibilità di candidarsi per le tabelle D, C (in parte) e B è scaduta il 2 febbraio alle 23:59.

E’ rimasta la rigidità aziendale ad una diversa e più puntuale articolazione delle norme che attengono la ricollocazione aziendale (ART. 8) così come le norme di salvaguardia per chi esce in tabella A e C (ART.4).
Le OOSS e il coordinamento nazionale RSU Ibm, esprimono un giudizio sostanzialmente positivo sull’accordo raggiunto e si impegnano sin da ora a incalzare l’Azienda sul tema della ricollocazione e sullo strumento della formazione.
L’accordo è ora soggetto a referendum telematico che avverrà nei prossimi giorni. Solo in caso di accettazione da parte della maggioranza delle lavoratrici e dei lavoratori delle Sedi IBM di tutta Italia, sarà efficace. Si invita a una forte partecipazione.
Segrate, 3 febbraio 2017
RSU IBM di Milano e Segrate

Testo dell’Accordo 

http://rsuibmsegrate.altervista.org/20170202.pdf

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...