Notizie dal Consiglio Comunale

Bilancio Consuntivo 2016

La sessione del Consiglio Comunale del 3 maggio 2017 è stata dedicata principalmente alla presentazione del Bilancio Consuntivo 2016. L’assessore Stanca ha esordito evidenziando che dal 2016 vengono applicate le nuove regole che tendono ad equiparare i bilanci degli enti pubblici a quelli delle società private. Cambiano i criteri di classificazione e quindi è difficile confrontare i nuovi bilanci con quelli degli anni precedenti.Il 2016 chiude con 34.684.000 euro di spese correnti. Il contributo principale è delle entrate tributarie, che passano dai 26milioni 700mila euro del 2014 a 23milioni 100mila nel 2015 e 21milioni 568mila nel 2016. Un andamento in diminuzione che viene evidenziato con particolare compiacimento da Fusilli (Segrate Nostra). Vengono anche segnalati i 4milioni 280mila euro di oneri di urbanizzazione di cui 2milioni 200mila vanno a manutenzione ordinaria del patrimonio comunale e 2milioni a copertura della spesa corrente.A 35milioni 727mila euro ammontano le spese in conto capitale.L’assessore Stanca ritorna comunque sui 3 milioni di euro di massa passiva evidenziati a gennaio 2017 dal ragioniere capo Midali, sui 13milioni 700mila di passività che verranno spalmati sui prossimi 10 anni (riequilibrio finanziario poliennale), e sul disavanzo corrente di 6 milioni di euro. Ma di questo abbiamo già trattato nei Flash n.462 e 466. Stanca si chiede anche di chi sia la responsabilità politica di questi numeri. E la attribuisce alla precedente amministrazione, facendo un esempio. Nel 2015 i residui attivi di difficile esigibilità ammontavano già a 22 milioni. A maggio 2015 c’era l’opportunità di ridurli. ma eravamo ad una settimana dalle elezioni amministrative, e la giunta Alessandrini, invece di procedere ad una revisione sostanziale, ne eliminò 85mila: 85mila su 22milioni!!!. Alla nuova amministrazione è ora toccato eliminarne (dopo verifica) 5 milioni e metterne a bilancio 7 di accantonamento, per compensare eventuali future perdite. “Numeri pesanti da digerire per tutti”, conclude Rosa (Segrate Nostra), che invita maggioranza e minoranza ad un lavoro comune.Manca Airato (Alessandrini per Segrate) e il dibattito, già solitamente scarso, è più limitato del solito. Peviani (Partecipazione) vorrebbe sapere cosa capiterà alla parte non distribuita del fondo stanziato per contributi alle imprese segratesi. Sono solo 27mila euro su 240mila, ma Stanca ne verificherà la destinazione. Dimalta (5 stelle) invita a recuperare le multerilasciate dalla polizia locale di Milano sul territorio segratese di Linate. In risposta interviene il sindaco Micheli, illustrando le trattative sul tavolo con comune di Milano e Regione. E’ da più di un anno che Segrate sta trattando con Milano sulle multe rilasciate a Linate Si sta cercando di ripristinare l’accordo scaduto nel 2013. Ma c’è anche il contenzioso sull’Iresa (Imposta Regionale sulle Emissioni Sonore degli Aeromobili civili), che la Regione non distribuisce ai comuni interessati. E da ultimo c’è il fatto che la ristrutturazione dell’aeroporto di Linate non porta oneri di urbanizzazione nelle casse comunali segratesi. “Faremo di tutto per ottenere il maggior numero possibile di compensazioni”, assicura il sindaco. Al voto, il Bilancio Consuntivo 2016 viene approvato con i 14 voti della maggioranza e i 5 voti contrari della minoranza (Borruso, De Felice, Dimalta, Peviani, Rigamonti). Centrale Unica. E’ approvata all’unanimità la proroga del contratto (per ora solo in fase di sperimentazione) della Centrale Unica di Committenza (CUC) per l’acquisto di lavori, beni e servizi (per valori superiori ai 40mila euro), che vede interessati i comuni di Segrate, Peschiera Borromeo e Tribiano.

Flash a cura di Giancarlo Filipetta.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...