Il referendum-propaganda di Bobo (a spese nostre) – Gianni Barbacetto

http://www.giannibarbacetto.it/2017/07/28/il-referendum-propaganda-di-bobo-a-spese-nostre/

Annunci

Il regolamento shock: “Questo non è un istituto per alunni disabili” -Critiche alla Scuola Svizzera di Milano. “Ma è solo un consiglio”. La Lehda: “No, è discriminazione”

http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/07/29/news/il_regolamento_shock_della_scuola_svizzera_di_milano_non_e_un_istituto_per_alunni_disabili_-171884406/

A qualcuno piace spendere i soldi dei contribuenti

UN ESPOSTO ALLA CORTE DEI CONTI PER LE SPESE PAZZE DI MARONI Sulla spesa pazza di Maroni di cui ho scritto stamattina Sinistra Italiana ha deciso di vederci chiaro: il deputato lombardo Daniele Farina, il segretario regionale di SI Lombardia Tino Magni e il capogruppo in commissione Finanze a Montecitorio Giovanni Paglia hanno presentato un esposto alla procura regionale lombarda della Corte dei Conti.

Finalmente un po’ di decoro

Abbiamo posizionato cartelli informativi ben visibili sulle scalinate del Centro Culturale Verdi di via XXV Aprile, ricordando il divieto di sostare in questi luoghi secondo l’Articolo 8 del Regolamento di Polizia Urbana. – E’ vietato bivaccare o sdraiarsi nelle strade, nelle piazze, sui marciapiedi, sotto i portici, recando intralcio e disturbo, ovvero ostruire le soglie di ingresso. – Creare turbativa e disturbo al regolare svolgimento delle attività che si esplicano all’interno delle strutture pubbliche e ad uso pubblico, nonché utilizzare le medesime in modo difforme da quello stabilito. Sono previste multe per i trasgressori, ma confidiamo nel senso di civiltà di tutti.